Annusarsi Scegliersi Lamentarsi

by Un Quarto Morto

/
  • Immediate download of 9-track album in your choice of high-quality MP3, FLAC, or just about any other format you could possibly desire.

     

1.
00:45
2.
3.
4.
5.
6.
7.
01:47
8.
00:49
9.

about

Se solo mi guardo intorno e penso al modo in cui vorrebbero farci vivere mi rendo conto che il non aver paura non è sintomo di coraggio, ma di incoscienza.

credits

released 02 May 2008

Un Quarto Morto: Cola - Guitars; Leg - Bass; Capro - Drums; Fra - Voice.
Format: 7" Vinyl. Press run: 800 copies.
Recorded and mixed in a couple of days at the end of December 2007, by Michele Conti.
Artwork: Alessandro Turcio.
Layout by Television kills me.
Co-released by: TDD, Frohike, Equal Rights, Rimini HC, Respira DIY, Shove, Denial Of Service, Dying DIY, Piccole Speranze, Sopravvivo, Unnamed, S'Accabbadora, Narvalo, PMC, Calimocho.

Get in touch: unquartomorto@yahoo.it

tags

license

feeds

feeds for this album, this artist

about

Un Quarto Morto Fano, Italy

Un Quarto Morto started in June 2006, the idea was to play fast and in-your-face and let our feelings burst out: the result was a fast and violent hardcore, with lyrics that inquire the social context we're living in. We totally played about 100 gigs, we toured Europe twice and we did a 15 gigs Australian tour in the end of 2010. We broke up in February 2011. That's all. ... more

contact / help

Contact Un Quarto Morto

Download help

Track Name: Raschietto
Ancora resto basito quando vi sento parlare da dietro, non ho mai capito il senso che ha tutto ciò. Fischiano le orecchie e raschia la gola, io non ho più a che fare con voi: non vi ascolto più.
Track Name: La Mia Prossemica
Gesti vuoti che hanno senso perché mantengono vive le
distanze: non ti ho chiesto di star qui accanto a me. Ho
sempre scelto chi avere accanto e ciò non riguarda te. Per me sei solo una conoscenza e non c’è affetto verso di te. Io ci tengo alle distanze.
Track Name: L'Epoca Della Prostituzione
Cosa vuol dire per te l’apparire, il voler sembrare altro da ciò che sei davvero? Nascondere con vestiti, occhiali e sorrisi la tua identità significa prostituire la tua vera essenza, che ti resterà? Niente di più che un’immagine... Concentra la tua esistenza su quello che pensi ed in cui credi, ciò che tu sei lo sei per te, non conta l’immagine.
Track Name: Inconcludenza
Non riesci a vedere la foresta ma intorno a te hai alberi
ovunque... La mutevolezza delle cose agognate e mai
possedute, non volontà... Non volontà di accettare la
delusione cocente nel non ottenere. Non basta il tentare, bisogna volere.
Track Name: Adagiati Nell'Abbondanza
Pensi ai mali del mondo, preghi, speri però ancora hai
tabula rasa in testa. Famiglia, lavoro, la quotidianità ti fanno scordare i mali a cui pensavi poco fa e la vita scorre uguale. Di nuovo ti adagi nella tua abbondanza e la estendi ai tuoi cari. Ciò che tocca il tuo cuore fa poi presto a scomparire nel nulla!
Track Name: Sorrisi Al Poligrafo
Sorridi per contratto ma non ti curi di me, mi volto e sei già serio, ti prendi gioco di me? Che logica è? Credi che facendo così si crei simpatia su di te, son solo circostanze, non sprecare sorrisi per me. Chi ti conosce?
Track Name: Nefandezze
Argomentare, vocabolo così anomalo per chi come te ha
sempre chiacchierato, lasciando agli altri l’onere di concepire la musica come un messaggio. Nefandezze in note per un quadro vuoto, come fai a trovar lo stimolo per scrivere ancora del nulla? È solo un pretesto per evitare il resto? Soffro nel constatare l’incapacità di comunicare che hai, bleah... Canta che ti passa...
Track Name: Cleroina
L’istituzione vaticana entra nella vita di chi la rifiuta tramite l’ingerenza della sua politica. Lungi da me! Le mie distanze da quei dogmi che stereotipano troppe pecore.